Karate nell'infanzia

Il karate lo fate prima, mentre vi cambiate negli spogliatoi, lo fate dopo, quando finita la lezione rientrate per cambiarvi nuovamente.

Nel mezzo, durante la lezione, fate cio' che siete: bambini. Questo e' il cuore del nostro progetto educativo.

 

Ci deve essere sempre un dialogo armonico tra il disegno biologico dello sviluppo del bambino ed il contesto ove questo e' dispiegato. Non si tratta di insegnare, ovvero segnare dentro, ordine e disciplina, bensì di dare senso e scopo ai sentimenti, alle emozioni di questi primi anni di vita, che altro non sono che i primi ponti verso un mondo che i bambini vogliono capire.

 

I giusti contesti: il nostro percorso per i bambini e'  diviso in tre fasi.

 

La prima si chiama Materni, ed e' il corso dedicato ai bambini che frequentano la scuola dell'infanzia.

Metodologie, contenuti e linguaggi sono coerenti con quello che  vivono i bambini, rispettando le' loro gia notevoli fatiche. La dimensione ludica e' dominante in tutto.

Due educatori dedicati

Martedi 17.00-17:50

 

La seconda si chiama Elementari, e' il corso dedicato ai bambini di prima e seconda elementare.

Come per le scuole elementari, questo corso prevede una introduzione ai contenuti tecnici pur essendo ancora, nella forma e nel linguaggio giocosa assai.

Due educatori dedicati.

Martedi 18.00-19.00

 

La terza fase si chiama Kohai. La parola Kohai e' legata al termine Senpai, sono i due poli estremi del percorso didattico, dove il kohai e' noto come l'allievo piu' giovane.

Questo corso e' dedicato ai bambini dalla terza elementare fino alla quinta elementare. Perche' la terza elementare?

La risposta si trova nello sviluppo psicomotorio del bambino. Intorno agli otto anni vi e' la probabile completezza di tutti i mattoncini psicomotori di base.

Diciamo probabile perche'  l'unica cosa certa che si ha coi bambini e' la loro sete di vita, il resto sono onesti tentativi di soddisfarla.

 

Il corso Kohai e' quello piu' esteticamente vicino all'immaginario genitoriale del corso di Karate come potete vedere in kobra-kai.

Diciamo immaginario perche' e' sulla immaginazione, sulla fantasia, sull'universo giocoso che progettiamo il percorso, non certo nella sostanza o nella forma di kobra-kai.

Per quanto questi piccoli viaggiatori si sentano 'smart' davanti alle tecnologie informatiche, il loro corpo rimane ancora il vero punto di ancoraggio al loro 'essere'.

 

Il karate e' questo: un universo interiore che fa del gesto motorio parola e messaggio.

Il corso Kohai educa, (estrarre da dentro verso fuori), le loro prime parole.

Due educatori dedicati.

Giovedi 18.15-19.15

Orari

Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi
17.00 - 17.30
Karate
Materni
17.00 - 18.00
17.30 - 18.00
18.00 - 18.30
Karate
Elementari
18.00 - 19.00
Karate
Kohai
18.15 - 19.15
18.30 - 19.00
19.00 - 19.30

Martedi

  • Karate
    17.00 - 18.00
  • Karate
    18.00 - 19.00

Giovedi

  • Karate
    18.15 - 19.15
No events available!